ANGIOLETTO EX-VOTO PER S. FILIPPO D'AGIRA A PIAZZA ARMERINA

venerdì 31 maggio 2013

Sodalizio di Sant'Anna

Chiesa di Sant'Anna
Poche le notizie sul Sodalizio di Sant'Anna. Sappiamo che la chiesa, inaugurata nel 1745, già nel 1680 aveva ricevuto dei finanziamenti dalla baronessa Geronima Rivarola di Rafforusso. La baronessa aveva iniziato in questo modo la trasformazione del precedente Oratorio di S. Anna che confinava col monastero di Agostiniane fondato nel 1642 (settimo in Sicilia). La chiesa sarà costruita e ultimata grazie soprattutto ai considerevoli contributi provenienti dalla famiglia Trigona. Infatti, sino a qualche anno fa, nel portone d'ingresso si distinguevano benissimo due aquile con lo stemma di questa nobile famiglia. Dopo il 1866 il Monastero verrà trasformato in scuole elementari mentre la chiesa sarà la sede del Sodalizio. Successivamente, dal 1920 al 1935, la chiesa sarà concessa prima ai Reduci di Guerra, poi a varie associazioni ricreative che, non curandone la manutenzione, contribuiscono alla definitiva chiusura per il rischio di crolli. Gaetano Masuzzo/cronarmerina.blogspot.it   

Nessun commento:

Posta un commento