IL MIO LIBRO "CRONOLOGIA CIVILE ED ECCLESIASTICA..." del 2008 oggi anche su Ebook

giovedì 17 gennaio 2013

Oggi, S.Antonio Abate

Chiesa di S. Antonio Abate, XIV sec.

La festa dimenticata

Così Lucia Todaro, nel suo Calendàri â ciaccësa, intitola alcune righe in ricordo della festa che c’era per il 17 gennaio a Piazza, in omaggio al Santo protettore degli animali. Innanzi alla chiesa di S. Antonio Abate (m. 356 d.C. ca.), proprio attaccata a quella di S. Vincenzo al Seminario, che vedete nella foto, si riunivano i burgësi, masséri e v’ddài che portavano le bestie da lavoro, asini, muli, cavalli e qualche cane, pecora, capra, per farli benedire. Il prete, subito dopo la benedizione, metteva sulla fronte degli animali, una grande immagine del Santo, che sarebbe rimasta appesa per tutto l’anno, sul muro della stalla, a difesa della salute degli animali e dell’economia del padrone. La chiesa di S. Antonio Abate già risultava costruita nel 1313, dopo tanti anni di abbandono, nel 2000, sono iniziati i restauri, da pochissimo ultimati. Esisteva un’altra chiesa dedicata a S. Antonio Poverello al Casalotto, mentre quella di recente costruzione (dal 1971 al 1974) è dedicata a S. Antonio da Padova (1195-1231), nell’ex piazza Stazione.

6 commenti:

  1. Hi! Great post! Please keep sharing because I'll be staying tuned for many more!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Visitor, thank you. If you want, you can find more posts on my site www.cronarmerina.it

      Elimina
  2. I'm reaally innspired along with your writing abilities as
    smartly as with the layout to your blog. Is this a paid subject or did you customize it your self?

    Either way stay up the excellent high quality writing, it's rare to
    look a nnice weblog like this onne today..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Thank you, kind visitor. Everything is the result of my passion and so much curiosity. If you want, you can still get on www.cronarmerina.it

      Elimina
  3. Good post. I learn something new and challenging on websites
    I stumbleupon on a daily basis. It will always be helpful to read through articles from other authors and practice a little something from other
    sites.

    RispondiElimina
  4. Hey there! This is my 1st comment here so I just wantedd to give a quick shout out and
    tell you I really enjoy reading your articles.
    Caan you recommend any other blogs/websites/forums that deasl with the same subjects?
    Thank you so much!

    RispondiElimina