LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

domenica 6 gennaio 2013

Nei pressi dell'ospedale


Pochi minuti fa ho ricevuto queste foto da un amico di passaggio a Piazza. Ma sono veramente delle cataste di lastre di amianto nei pressi dell'eliporto del nostro ospedale? Da non crederci!

3 commenti:

  1. Ma allora siete proprio ignoranti!! Cioè ignorate le notizie più importanti! Le cataste di amianto, senza nessuna protezione e buttate in quel posto, hanno una spiegazione scientifica. La direzione dell'ospedale ha deciso di metterli proprio lì e senza nessuna copertura in modo tale che quando gli elicotteri arrivano e partono, con il loro rotore possano spargere in lungo e in largo le microparticelle di amianto distribuendole in modo uniforme in tutta la zona e specialmente nel reparto di pneumologia, così da mettere definitivamente a posto i loro polmoni. In altri posti, amministratori poco efficienti, avrebbero provveduto a far sigillare le cataste e poi farle trasferire in discariche apposite, mentre da noi si è scelta questa soluzione per... il bene di tutta la comunità. Buona Befana a tutti.

    RispondiElimina
  2. Secondo "un recente parere scientiico" l'amianto cosi sistemato ha la funzione di monitorare e accertare la qualità polmonare dei residenti. Se lo studio statistico dovesse confermare un eccesso di mortalità, si potrà certificare che i polmoni dei residenti sono di pessima qualità. In tal senso "l'esperimento scientifico"
    potrà considerarsi concluso e i Piazzesi dovranno decidere di sostituire i loro precari polmoni!

    RispondiElimina
  3. Piazzesi, cosa aspettate a chiamare " Striscia la notizia "?
    Avete tanta salute da buttare via o volete far lavorare gli pneumologi piazzesi?
    Svegliatevi!!!

    RispondiElimina