ANGIOLETTO EX-VOTO PER S. FILIPPO D'AGIRA A PIAZZA ARMERINA

lunedì 28 gennaio 2013

Ricordi d'inverno



Inverno
***
C’è freddo lassù, su quei monti
coperti d’un bianco mantello,
c’è freddo là presso le fonti
ov’esita il timido agnello.

Il gelo già spezza quei rami
 che persero tutte le foglie;
di tutti i più piccoli stami
le tremule piante son spoglie.

Un pallido raggio di sole
appare nell’etere bianco,
racconta la nonna le fole,
ma l’occhio suo languido è stanco.

C’è freddo nel cuore di tutti
sopiti in un dolce tepore,
due animi ardon fra tutti
che scalda la fiamma d’amore.

                  Salvatore Tigano

Piazza Armerina 18/01/1956

Nessun commento:

Posta un commento