IL MIO LIBRO "CRONOLOGIA CIVILE ED ECCLESIASTICA..." del 2008 oggi anche su Ebook

venerdì 3 maggio 2013

Ecco come andrà a finire per la SP4!

Finalmente eccovi il progetto per la SP4. Il motto che verrà scritto all'inizio del tratto rimodernato sarà: A ungh a ungh e senza muttè !

4 commenti:

  1. Non avevamo dubbi! Già immagino l'inaugurazione con il Sindaco in testa, che tanto si è dato da fare, seguito da tutta la Giunta Comunale e dai vari Galoppini. In fondo è la soluzione "più migliore": fa bene al fisico perchè brucia calorie, il paesaggio è meraviglioso, si può anche chiacchierare durante il tragitto ed alla fine, quando si arriverà a Valguarnera dopo una giornata di cammino, ci si potrà rifocillare in uno dei tanti "Resort" della zona così ben descritti dal turista francese durante i suoi viaggi!!

    RispondiElimina
  2. Siete i soliti piazzesi,sempre a criticare!un plauso all'amministrazione che anche se in ritardo a risolto il problema,certo lo potava fare prima...ma si è conservata la "cartuccia"sotto le elezioni,certo buttare la terra di risulta nella villetta al gen.Cascino(difronte la piper bar) mi è sembrata un ostentazione, si sà in periodo di elezioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma forse è la terra che hanno iniziato a togliere dalla frana della SP4, e per dimostrare la solerzia la mettono in mostra! Bravissimi tutti

      Elimina
  3. Fuss cosa di batc'i manu...,ma nna facci!

    RispondiElimina