LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

domenica 7 luglio 2013

L'angolo poetico

 

La notte


La notte è la madre dei sogni,
ti invita a dormire.
Si illumina il cielo di stelle,
ti guarda la luna.

Il buio ricopre ogni cosa,
irrompe il silenzio
interrotto soltanto dai cani che abbaiano.

La notte nel fresco riposa,
distesa su veli di umide nebbie
ha dentro il suo cuore e
ogni cosa rischiara la luna.

Ed il brillar delle stelle accompagnan
la volta celeste,
fino a quando l'albeggiar del mattino
di un nuovo giorno si veste.

Roberto Lavuri

Nessun commento:

Posta un commento