ANGIOLETTO EX-VOTO PER S. FILIPPO D'AGIRA A PIAZZA ARMERINA

domenica 18 agosto 2013

Un piazzese minatore


A proposito dei tanti Italiani, Siciliani e Piazzesi andati in Belgio a lavorare nelle miniere, Armando Caltagirone mi ha spedito questa foto di suo zio in primo piano all'uscita da una miniera negli anni '60. Come si vede, il morale, nonostante tutto, non era pessimo anche perché la vita che si era dovuta lasciare a oltre 2.200 Km più a Sud non era così migliore ! Gaetano Masuzzo/cronarmerina.blogspot.it

1 commento:

  1. Armando Caltagirone19 agosto 2013 00:28

    Come tantissimi emigranti anche mio zio ogni anno tornava a Piazza per la tradizionale festa di Ferragosto sopportando il disagio di un lunghissimo viaggio in treno. Ricordo che il treno era un diretto ed aveva alcune carrozze Belgio-Sicilia (Liegi-Agrigento)gestite dall'agenzia di viaggi Wasteels S.p.A. che applicava un notevole sconto agli emigranti siciliani che si recavano a visitare i propri parenti. Il dramma maggiore del viaggio per raggiungere Piazza era quello di affrontare il tratto Dittaino-Piazza Armerina con la Littorina a scartamento ridotto. Altri tempi.....

    RispondiElimina