IL MIO LIBRO "CRONOLOGIA CIVILE ED ECCLESIASTICA..." del 2008 oggi anche su Ebook

mercoledì 25 settembre 2013

... e queste del 1971 ?

Ve le ricordate le palline clic clac ?

Niente di eccezionale, ma per un bel po' per le strade non si sentiva altro che il tipico rumore di mitragliatrice: TA TA - TA TA - TA TA. Due palline di plastica di ca. 3 cm. di diametro, attaccate a due pezzi di cordicella (quella per le zineffe per intenderci) di ca. 20 cm., tenute insieme da un altro frammento di plastica, che consentiva la presa tra il pollice e l'indice, venivano scutòlade o tranculìade come bacchètta da maestro d'orchestra o batterista, per farle incontrare e sbattere tra loro una volta in alto e una in basso. Questo scontro provocava il tipico rumore CLIC - CLAC, tanto amato dalle persone un po' in là con l'età. Tutto filava liscio se la coordinazione era perfetta, ma specie all'inizio, qualcuno ne usciva dolorante ai polsi o, addirittura, con qualche occhio nero. Poi, come tutte le cose alla moda, furono messe da parte e soppiantate da altre manie e passatempi, e sfido chiunque a recuperarne oggi un paio originali di quelle degli anni '70 ! Gaetano Masuzzo/cronarmerina

1 commento:

  1. Mi ricordo bene, come veri stupidi, per il piacere di sentire quel ta ta ta ta ...rischiavamo di farci male veramente. Comunque erano bei tempi!

    RispondiElimina