LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

giovedì 26 settembre 2013

Commemorazione giudice Livatino

Domani Venerdì 27 settembre alle 10:30 presso la chiesa della nostra Commenda verrà ricordata la figura del giudice Servo di Dio Rosario Livatino, nato nel 1952 e ucciso il 21 settembre 1990. L'assassinio avvenne sulla Strada Statale 640, mentre da Canicattì, dove abitava, si recava senza scorta nel tribunale di Agrigento dove ricopriva il ruolo di giudice a latere, per mano di quattro sicari assoldati dall'organizzazione mafiosa agrigentina "Stidda". Nel 1993 il Vescovo di Agrigento dà l'incarico per la raccolta di testimonianze per l'inizio della causa di beatificazione del "giudice ragazzino". Nel 2011 l'Arcivescovo di Agrigento firma nella chiesa di S. Domenico di Canicattì il decreto per l'avvio del processo di beatificazione ancora in corso. Gaetano Masuzzo/cronarmerina  

Nessun commento:

Posta un commento