LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

lunedì 16 dicembre 2013

UN ANNO DI BLOG

E sì, è passato proprio un anno da quando ho deciso di tuffarmi nel mondo on-line, creando un blog che mi ha dato qualche piccola soddisfazione. In maniera moderna, ho potuto farVi conoscere un'infinità di notizie sulla nostra Città e quindi sulla nostra storia, perché noi siamo la nostra storia. Ho riversato sui numerosi post, parte di quello che avevo scritto sul mio libro Cronologia civile ed ecclesiastica di Piazza e dintorni, e tanto ancora rimane da farVi conoscere. Non Vi nascondo che il proporVi i vari argomenti, curando il più possibile la forma e la sostanza, mi ha sollecitato ad approfondire ancora di più quello che già sapevo, quindi il nuovo metodo informatico serve a tutti, eccome! Ho voluto mettere come emblema della riccorrenza questa foto che mi sembra una delle più belle che ho scattato quest'anno e anche perché mi sembra che la statua del barone Marco Trigona, simbolo della nostra Città, dopo quelle della Madonna delle Vittorie e quella dei Mosaici della Villa Romana del Casale, indichi il blog dicendoVi: "Miei cari concittadini, guardate in quella direzione cosa Vi propone il blog cronarmerina, perché più si conosce e meno si distrugge!".  
92.000 volte grazie, quante sono state le Vostre visite, per avermi concesso parte del Vostro tempo, della Vostra pazienza e della Vostra fiducia. Questo mi dimostra che sono riuscito a interessarVi tantìcchia e, come dice un mio amico, babbìannu babbìannu cussà che non si riesca a crescere insieme culturalmente a tal punto da recuperare gran parte dei nostri gioielli in rovina e, quindi, nuovamente la nostra preziosa identità, un po' offuscata come la nebbia della foto! Io nel mio piccolo ci sto provando con sobrietà e semplicità senza "distrazioni" politiche o  di curtìcchiu (i commenti Vostri lo dimostrano) che risulterebbero fatali per un blog storico-culturale come vuole essere questo. 
Eccovi i numeri del mio modesto blog di storia, cultura, arte, tradizioni, curiosità e foto di una delle più belle cittadine del centro Sicilia con quasi 1000 foto negli 822 post di cui:
6 sui Santi Compatroni; 6 sui Titoli della Città; 8 sulle Porte della Città; 8 sulle Meridiane; 10 sull'Ospedale; 11 sulle Vedute della Città; 11 sui Sodalizi e Confraternite; 12 sui Vescovi; 13 sui Cavalieri Soldati della Fede; 21 sui Turisti famosi che hanno visitato la nostra Città; 28 sulle Fontane e Fontanelle; 35 sulle Commemorazioni; 39 sulle Tradizioni; 56 sulle Famiglie piazzesi; 74 sulle Ricerche storiche; 81 sul Palio e poesie in lingua gallo-italica, siciliano e italiano; 82 sulle Curiosità, e altri ancora.
In fin dei conti non sono pochi.

GRAZIE A TUTTI 

E SE DI VOSTRO GRADIMENTO CONTINUATEMI A SEGUIRE

Gaetano Masuzzo



6 commenti:

  1. Vivissimi Auguri e buon lavoro per l'anno che verrà. Filippo Rausa

    RispondiElimina
  2. Mille, diecimila e centomila di questi Blog. Auguri per il primo anno, nella speranza che ce ne siano tanti altri ancora. Da noi, lettori e frequentatori assidui, un grazie perché ogni giorno abbiamo trovato notizie nuove, curiose e molto interessanti. Ed ora solo un auspicio: speriamo che chi siede sulle dorate poltrone dell'Amministrazione Cittadina, si accorga del gran lavoro appena fatto e.... chissà!!!!

    RispondiElimina
  3. Hai fatto veramente un ottimo lavoro Gaetano e ne devi essere orgoglioso.
    Concordo in tutto e per tutto con quanto espresso da Herald.
    Il tuo blog, interessante da tutti i punti di vista, rappresenta per noi che siamo fuori un bel momento da vivere ogni giorno e sembra di essere a Piazza per tutti i giorni dell'anno. Grazie di cuore.
    Caro Gaetano ti chiedo un favore; oggi come da tradizione dovrebbero iniziare " le novene " , e vorrei sapere se ancora si accendono i fuochi quando arrivano i suonatori e se attorno al fuoco si usa ancora "a mazzuledda" per darla in testa a quello che è davanti. Ti riesce di pubblicare una foto di una "nuvena" ?
    Che bei ricordi gli anni sessanta.
    Un caro saluto e per gli auguri ci risentiremo a giorni.
    Filippo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Intanto ringrazio veramente di cuore tutti i commentatori per le vostre belle parole che mi incitano a continuare in questo bel "passatempo". Filì, sì sono iniziate oggi le novene, ma a mazzuledda non si usa più, anche perché non sono tanti i ragazzi che assistono come una volta. Adesso sono di moda i fuochi pirotecnici, anche se in forma ridotta. Non mancherà di pubblicare qualche foto di "nuveni" con tanto piacere. Ti e Vi giungano tanti cari saluti da Ciazza. Gaetano

      Elimina
  4. E' trascorso solo un anno e hai raggiunto un bel ruisultato puoi essere veramente orgogloso per le 92000 visite al sito Auguri di cuore.

    RispondiElimina