VISITA PER LE VIE DI PIAZZA ARMERINA DEL 20 MAGGIO 2018 GUIDATA DAL PROF. GAETANO MASUZZO

lunedì 23 dicembre 2013

Nuvena d' Natàli p' niàutri

Il poeta ciaccës Tanino Platania augura Buon Natale a quanti si sono trovati a condividere, in pieno o in parte, le sensazioni giovanili descritte nella sua poesia:

A niàutri...


A niàutri, ch' purtav'mu i càuzzi cùrti na v'cètta smangiàdi,
chiètti 'n tèsta e gammunètti sèmpr sm'nnàdi.

A niàutri, ch' dav'mu piàdi ô palùni sövra u ponti â galarìa,
ô Ciàngh ê Bùffi, â Frattùdda e, d' cùrt, n'tâ bonarma d' Glaucu Mendolia.

A niàutri, ch' cu quattr puntàgghi, fasgèv'mu i porti
e cu a cöva d' löggi t'rav'mu lìnii, 'ncuscènza, sèmpr torti.

A niàutri, ch' 'ngrasciav'mu u palùni d' coir, cusgiù, ancöra, cu i ddàzzi 
e giuav'mu d' picch, d' tàcch e muttànn 'mpuru cu i bràzzi.

A niàutri, ch' currév'mu ciù fort du vént senza canösc erba¹
e autri purcarì d' spavént.

A niàutri, ch' senza r'ddòggi, savév'mu unna annèr
e quànn turnèr.

A niàutri, ch' nan scangiav'mu "Tutti i Santi" 
cu i cuvözzi sp'rciadi², ch' fanu pigghiè scanti.

A niàutri, ch' sp'ttav'mu u Natàli, macàri, p' sént scròsc di grài
e n' truvav'mu poi, sulu cu i ròsuli³ ntê mai.

A niàutri, ch' nan putév'mu parrè adaccuscì,*... Bon Natàli...!
... P' l'autri, nan ggh'höi nènt chi dì.

P. Armerina, Natale 2008     Tanino Platania

¹Droga; ²Zucche bucate per la festa di Halloween; ³Geloni; *In dialetto.

1 commento:

  1. Bravo Tanino. Sarà per l'atmosfera dell'antivigilia, sarà per il tempo nuvoloso e che promette neve (per la gioia di turisti ed albergatori) ma il tuo scritto mi ha commosso. Riesci a descrivere così bene l'atmosfera che avresti avuto successo anche se il testo fosse in piemontese o veneto. Buon Natale.

    RispondiElimina