ANGIOLETTO EX-VOTO PER S. FILIPPO D'AGIRA A PIAZZA ARMERINA

sabato 16 novembre 2013

Cav. Legnosecco / Curriculum Parte 2^


Salvatore Legnosecco dal 2009 ha frequentato il primo Corso di abilitazione "Servizio Ordine" presso Mariscuole Taranto e, attualmente, svolge l'incarico di 1° Aiutante del Comando Forze da Pattugliamento per la Sorveglianza e la Difesa Costiera, ove ha dimostrato di possedere chiare e spiccate doti professionali ed umane che ne fanno un sicuro punto di riferimento e di esempio. Durante la frequenza del corso presso il Rgt. San Marco di Indottrinamento e di abilitazione alla Vigilanza e Protezione ai siti dell’Operazione Strade Sicure/Strade Pulite, per l’impegno profuso durante il corso stesso, è stato un esempio per i colleghi più giovani e punto di riferimento, ricevendo da parte del personale istruttore del Rgt. "San Marco" sentimenti di incondizionata stima e alta considerazione. Lo stesso impegnato sul territorio alle dipendenze della Brigata Garibaldi di Caserta, prima come comandante del sito di Caivano (NA) e successivamente come Comandante della Compagnia Marina ad Acerra (NA), ottenendo vivo apprezzamento per l’ottimo lavoro svolto rafforzando l’immagine della Marina Militare in ambito Interforze. Nell’anno 2010 si è laureato in Scienze Giuridiche alla facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Messina, discutendo una tesi sulla storia del Diritto Italiano dal titolo "Per un atto giuridico-istituzionale di Augusta: l'Arsenale della Marina Militare" ricevendo sentimenti di compiacimento e riconoscimento da parte dei docenti universitari. Contribuisce altresì in maniera significativa ad impegnarsi, con positive ricadute verso l’immagine istituzionale della Forza Armata, in attività sociali di pubblica utilità, dimostrando grande senso del dovere e della responsabilità civile e guadagnandosi unanime riconoscimento e plauso. Su base di continuità è, inoltre, impegnato in attività di volontariato in altre associazioni umanitarie e culturali presso il "Servizio Internazionale Strategie Onlus" quale referente per il territorio Sicilia, svolgendo  un'intensa e proficua attività ai fini del raggiungimento degli obiettivi statuari che sono: tutela dei diritti civili, antiusura ed antiracket, tutela dei rapporti bancari, diritti del consumatore e tutela degli immigrati. Inoltre, fa parte dell’Associazione culturale "Lamba Doria" di Siracusa, partecipando tra l’altro a varie iniziative: a titolo esemplificativo nel 2007 partecipò alla commemorazione e alla scopertura di una lapide marmorea al monumento ai Caduti d’Africa a Ragusa e nel 2009 all'intitolazione di una piazza a Cassibile (SR). Attività queste che lo coinvolgono nella realtà quotidiana e in particolare nella provincia di Siracusa a beneficio di tutta la collettività, dando così lustro e prestigio alla Marina Militare e, più in generale, alle Istituzioni. Il Luogotenente Legnosecco è  insignito delle seguenti onorificenze: Cavaliere Della Repubblica, Medaglia Mauriziana per meritevole servizio, Medaglia d'Onore d’Argento per lunga navigazione marittima compiuta (15 anni), Croce d'Oro con stelletta per anzianità di servizio militare (40 anni), Croce Commemorativa per attività di soccorso internazionale in Albania, Croce Commemorativa Operazione Strade Sicure, Distintivo d’Onore per il lungo periodo di imbarco sui Dragamine. Sposato con la Signora Restivo Assunta, ha due figli Vanessa di 28 anni e Antonino di 23. Gaetano Masuzzo/cronarmerina



Nessun commento:

Posta un commento