IL MIO LIBRO "CRONOLOGIA CIVILE ED ECCLESIASTICA..." del 2008 oggi anche su Ebook

martedì 5 marzo 2013

I Sodalizi

I sodalizi, le corporazioni religiose, le confraternite mariane e altre simili associazioni si diffondono nel XIII sec. presso molti conventi domenicani, esercitando grande influsso sui Cristiani difendendoli dalle dottrine eretiche. I vari componenti si riuniscono per cooperare a un fine comune, ovvero l'aiuto reciproco soprattutto nei momenti critici dell'economia rurale e artigianale, derivanti da siccità, carestie, epidemie e conflitti di varia natura. Grande propagatore e fondatore di queste società cristiane è il domenicano S. Pietro Rosini da Verona, martire a Milano nel 1252. Subito dopo la canonizzazione nel 1253, i Domenicani erigono chiese in suo onore o almeno una cappella nelle chiese dell'Ordine. Anche a Placia i Domenicani dedicano la chiesetta della Madonna delle Grazie a S. Pietro Martire nel peristilio del loro cenobio, fondato nel 1221, poi Seminario Vescovile (nella foto). Complessivamente nella nostra Città vengono fondati ben 22 Sodalizi e 14 Confraternite. I sodalizi vanno da quello degli Agricoltori a quello dei Sacerdoti, da quello degli Artigiani a quello dei Notai, le confraternite da quella dei Nobili a quella di S. Veneranda. Nei prossimi giorni inizierò a elencarli tutti.

1 commento:

  1. Il restauro di questo chiostro risale agli anni 80' Allora era Vescovo Mos. Rosso ed io iniziavo la mia carriera lavorativa, ho seguito i lavori di pavimentazione costituita da mattoni pressati sistemati a lisca di pesce. Quanto tempo è passato!

    RispondiElimina