LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

giovedì 12 marzo 2015

Edicola n. 21

Questa è l'Edicola Votiva della Bellia. Si trova lungo il percorso che compiono gli amatori di jogging e footing tra i nostri straordinari boschi in qualsiasi stagione. E' stata costruita 8 anni fa e accoglie una statua, non tanto piccola, della Madonna Immacolata Concezione. La bella cappella è stata costruita in pietra a vista molto bene a forma di nicchia, a sx dello spiazzo che c'è alla fine della non leggera salita, provenendo da Piazza. Il superamento dell'asperità invita, ai meno allenati, a fare un break proprio sui sedili in legno che ornano la cappella. E' piena di piccoli segni di devozione come coroncine del rosario, nastri colorati, qualche conchiglia come quelle del percorso di Santiago di Compostela, cordoncini di boy scout, qualche vasetto per i fiori, qualche lumino. Avevo già parlato di questo simpatico luogo, nel post dell'1 agosto 2013 dedicato alla Fontana e Abbeveratorio n. 7 che c'è lì di fronte. Colgo l'occasione per dire nuovamente grazie a chi ha contribuito a erigere l'edicola e, perché no, a tutti i passanti che la rispettano mantenendola egregiamente.

Gaetano Masuzzo/cronarmerina      

Nessun commento:

Posta un commento