LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

mercoledì 21 gennaio 2015

Edicola n. 15

L'Edicola Votiva n. 15 è quella sulla dx all'inizio della Strada Provinciale n.15, manco a farlo apposta, che porta dai Canali alla chiesa dell'Indirizzo. Dedicata alla Patrona Maria SS. delle Vittorie è stata costruita veramente bene, abbellendo così lo spoglio muro di contenimento in cemento armato. Come si vede dalla foto, è tenuta benissimo con tanto di recinzione in legno ed è sempre con fiori e lumini. Un plauso all'autore, specialista nella pietra a vista, e ai numerosi Canalari e non che la visitano e la mantengono dignitosamente.  

Gaetano Masuzzo/cronarmerina

3 commenti:

  1. Lodi, lodi, lodi ai canalari e non.

    RispondiElimina
  2. questa mi è nuova veramente perchè quella parte della città non la frequentavo,non avevo nessun parente dopo la chiesa dell'Itria.Mi fa Dell'edicola che c'è alla fine della via Costantino (ex )piacere che è tenuta bene ed è fatta veramente con arte.voglio raccontarle una favoletta che mi raccontava mio padre ;nell'edicola di via Costantino (ex ),il cancelletto era sempre chiuso.Un ccotadino che passava ogni sera tornando dal lavoro davanti a quella cappelletta diceva sempre :Maria ,Maria ,rcordt d mia finchè una sera c'era il cancelletto aperto ed entrò per dire una preghiera più da vicino :Grande fu la sorpresa che la di lato c'era un sacchettino con monete .Lui contento prese il sacchetto ,ringrazio la Madonna e se ne uscì felice che la madonna l'aveva esaudito.

    RispondiElimina
  3. Classico esempio di privati civili e da cui molti dovrebbero imparare. Congratulazioni ai "manutentori".

    RispondiElimina