LA CROCE GRECA MAI VISTA SUL MURO DELLA CHIESA DEI TEATINI

mercoledì 27 maggio 2015

Voci e musiche normanne a Sant'Andrea

La corale che si esiberà stasera proviene da Ouistreham che è un comune francese di ca. 10.000 abitanti, situato nella regione della Bassa Normandia ed è anche il porto della città di Caen. La cittadina, il cui nome deriva da Westre (Ovest = Ouistre) e da ham = abitazione, viene ricordata anche per lo sbarco alleato il 6 giugno 1944.
Gaetano Masuzzo/cronarmerina

2 commenti:

  1. Per la serie "" a volte ritornano "", da HAUTEVILLE ( la guichard ) gli antenati ,da
    OUISTREHAM i discendenti . I primi arrivarono da conquistatori armati,i secondi
    arrivano con strumenti di pace e fratellanza come le voci e la musica.
    Sembra un po il percorso al contrario di lontani parenti che vogliono vedere , toccare con mano chi furono e cosa riuscirono a fare quei giovani guerrieri,loro progenitori,
    partiti in cerca di fortuna quando la loro terra era più desolata della nostra .
    Mi piace immaginare , in un futuro non lontano ,un percorso contrario PIAZZA ARMERINA- BASSA NORMANDIA anche per ritrovare o acquisire la dimensione
    europea che la nostra CITTA' merita , nonostante tutto.
    P.S.Spero vivamente che questo straordinario evento non diventi l'ennesima occasione
    perduta.

    RispondiElimina
  2. Il gemellaggio tanto auspicato è stato poi realizzato ?

    RispondiElimina