NEL CERCHIETTO GIALLO I RESTI DEL MURO SUD DEL CASTELLO DI PLACIA

giovedì 10 aprile 2014

Via Crucis suggestiva dal Crocifisso

La chiesa del Crocifisso di Piazza Armerina

Il Calvario di Piazza Armerina
Domani venerdì 11 aprile 2014 alle ore 19:00 dalla Chiesa del SS. Crocifisso (foto in alto) inizierà la tradizionale VIA CRUCIS con arrivo al CALVARIO (foto in basso).
Colgo l'occasione per ricordare che la costruzione della Chiesa della Collegiata del Crocifisso venne iniziata nel 1706 da Pietro Paolo Trigona-Marchiafava barone del Casalotto e della Scaletta. Il nuovo edificio nacque dopo aver abbattuto la vecchia e pericolante Chiesa di Santa Domenica poco distante.
Gaetano Masuzzo/cronarmerina 

1 commento:

  1. Riporto di seguto la e-mail inviatami gentilmente da Mario Zuccarello: "Il cammino che porta al Calvario è un cammino che ci interpella. È un cammino di fedeltà e di coerenza al Signore e ai fratelli; è un cammino severo e sereno che chiede silenzio, riflessione, preghiera, comunicazione profonda, impegno perseverante, reciprocità e sostegno.
    Per questi motivi, seguendo una consolidata tradizione, Venerdì giorno 11 alle ore 19.00 dalla Chiesa SS. CROCIFISSO avrà inizio la VIA CRUCIS cittadina che si conclude al Piano S. Ippolito. La Via crucis è la via del dolore, dell'offerta d'amore, del supplizio più grande della storia, via della nostra vita."
    Ciao Mario Zuccarello

    RispondiElimina