IL MIO LIBRO "CRONOLOGIA CIVILE ED ECCLESIASTICA..." del 2008 oggi anche su Ebook

domenica 4 ottobre 2015

Soluz. Aguzzate la vista n. 24

Rosso via Ferrante, nero via Monte, verde via S. Nicolò, giallo via Barbera
Già qualcuno il giorno stesso della pubblicazione del quesito aveva indovinato di che via si trattasse. Nonostante le varie sovrapposizioni nella scrittura del nome avvenuta lungo i decenni, dopo qualche ricerca sullo stradario può benissimo essere decifrato. E' la via Ferrante che collega la via Monte a via Giarrizzo Michelangelo (e non Carmelo, che invece si trova al Casalotto) nel labirinto di viuzze dell'antico quartiere Monte. Se ci si affida a Google Maps è la fine. Infatti, cercando e zoomando su Google Maps la via Ferrante incrocia la via Catena, invece in realtà incrocia la via Monte (perchè questa arriva sin dove inizia la via S. Nicolò, retrostante la chiesa della Madonna della Catena ex chiesa di S. Nicolò) e, dopo averla percorsa, non incontra la via C. Giarrizzo ma il vico Patrì e poi la via Michelangelo Giarrizzo. Risalendo quest'ultima s'incontra la via Tudisco che continua per la via Crescimanno (ex via Madonna della Stella), scendendola s'incontra la via Vallone di Riso. 
La via Ferrante la troviamo scendendo la via Monte a sx, mentre di fronte a dx c'è la via Barbera (la foto con i riquadri colorati chiarisce tutto) e, per concludere, non sono riuscito a sapere a chi fosse intitolata.
Gaetano Masuzzo/cronarmerina      

1 commento: