ANGIOLETTO EX-VOTO PER S. FILIPPO D'AGIRA A PIAZZA ARMERINA

mercoledì 9 settembre 2015

Riflessi poetici

Questa è la copertina della nuova raccolta di poesie dove si trovano anche quelle di un nostro concittadino, Roberto Lavuri. Lui ha contribuito con sette componimenti tra i quali c'è 

Un istante

Un istante ti sfiora, ti tocca
e fugge come un amante colto
sul fatto
un istante è vita che passa veloce
ma è un ricordo che vive per sempre
un istante è un pensiero che torna
che torna sul filo del tempo.
E' un battito del cuore 
che come mille battiti
ha lo stesso suono,
un istante per pensare, per ridere
per amare, ma anche per morire
un istante nell'eterno è una goccia
che non cade mai. 

Roberto Lavuri

Gaetano Masuzzo/cronarmerina 

2 commenti:

  1. Bei versi. Appartengono al verismo, infatti mettono in evidenza la realtà dell'attimo fuggente che però resta impresso nei meandri dei nostri ricordi: "la nostra vita che passa, e' un soffio, un frammento di eternità"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie troppo generoso

      Elimina